Mostra Corsi


Informazioni di contatto
Contatta Segreteria
: Padova, Padova, Italia
: € 480.00
Testo dell'annuncio
CODICE: RSPPDATLAVALTO

TITOLO: Corso RSPP Datore Lavoro alto rischio Padova e Veneto - Corso formazione sicurezza RSPP per datori di lavoro per aziende a rischio alto

TOT. ORE : 48 ore

FREQUENZA : Corso di gruppo: sei giornate formative di 8 ore(o in alternativa 12 mezze giornate da 4ore). Corso in azienda: concordato con l'azienda richiedente

DATA INIZIO: Il corso viene riproposto periodicamente, contattare la segreteria per conoscere la data della prossima sessione

LUOGO: I corsi di svolgono sia presso le nostre sedi di Padova o direttamente nella sede desiderata dal cliente, si ricorda che eroghiamo corsi in tutte le altre province del Veneto quindi oltre a Padova anche a : Treviso, Vicenza, Rovigo, Venezia-Mestre, Belluno, Verona

OBIETTIVI:
Formare i datori di lavoro rispetto alle fondamentali competenze in materia di sicurezza e salute sul lavoro, per permettere lo svolgimento diretto dei compiti di prevenzione e protezione in azienda, secondo quanto dettato dal D.Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011

Come previsto dalla normativa al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido ai sensi della normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro

NB:
1) SI RICORDA CHE I CASI IN CUI E’ CONSENTITO LO SVOLGIMENTO DIRETTO DA PARTE DEL DATORE DI LAVORO DEI COMPITI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI RISCHI (art. 34) SONO PER LE SEGUENTI TIPOLOGIE DI AZIENDE:
• Aziende artigiane e industriali* fino a 30 Lavoratori
• Aziende agricole e zootecniche fino a 30 Lavoratori
• Aziende della pesca fino a 20 Lavoratori
• Altre aziende fino a 200 Lavoratori

* = Escluse le aziende industriali di cui all'art. 1 del decreto del Presidente della Repubblica. n. 17 maggio 1988, n. 175, e successive modifiche, soggette all'obbligo di dichiarazione o notifica ai sensi degli articoli 4 e 6 del decreto stesso, le centrali termoelettriche, gli impianti ed i laboratori nucleari, le aziende estrattive e altre attività minerarie, le aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni, le strutture di ricovero e cura sia pubbliche sia private

2) SI RICORDA CHE IL RELATIVO LIVELLO DI RISCHIO DELL'AZIENDA E' INDIVIDUATO IN BASE AL PROPRIO SETTORE ATECO 2002 DI APPARTENENZA

PROGRAMMA:

Il corso è basato sulla conoscenza completa dei seguenti argomenti:

• Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori.
• La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa.
• La "responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica" ex D. Lgs. n.231/2001 e s.m.i.
• Il sistema istituzionale della prevenzione.
• I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D. Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità.
• I criteri e gli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi.
• La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi.
• La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori.
• Il documento di valutazione dei rischi (contenuti specificità e metodologie).
• Modelli di organizzazione e gestione della sicurezza.
• Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d'opera o di somministrazione.
• Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza.
• La gestione della documentazione tecnico amministrativa.
• L'organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.
• I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.
• Il rischio da stress lavoro-correlato.
• Rischi ricollegabili al genere, all'età e alla provenienza da altri paesi.
• I dispositivi di protezione individuale.
• La sorveglianza sanitaria.
• L'informazione, la formazione e l'addestramento.
• Le tecniche di comunicazione.
• Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda.
• La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza: Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.
• La movimentazione manuale dei carichi: i rischi connessi con una delle attività più diffuse negli ambienti di lavoro.
• Il D. Lgs. 81/08 e la movimentazione manuale dei carichi.
• Metodologie per la valutazione dei rischi: la norma UNI ISO 11228-1 "Ergonomia – Movimentazione manuale – Parte 1: Sollevamento e spostamento" e il metodo NIOSH.
• Il rischio derivante dalle operazioni di traino – spinta: la norma UNI ISO 11228-2 "Ergonomia – Movimentazione manuale – Parte 2: Spinta e traino".
• Gli strumenti per la misurazione delle forze di traino – spinta: il dinamometro.
• Il rischio derivante dai movimenti ripetuti: la norma UNI ISO 11228-3 "Ergonomia – Movimentazione manuale - Parte 3: Movimentazione di piccoli carichi con grande frequenza" e la check list OCRA.
• I rischi da movimentazione carichi per mezzo di attrezzature.
• Sicurezza delle macchine.
• I DPI: caratteristiche e scelta.
• Approfondimento sul rischio chimico e cancerogeno.
• I lavori ad alto rischio: come valutare il rischio e gestire le attività con alta magnitudo di danno.
• I lavori in quota e D. Lgs. 81/08.
• Le procedure per effettuare lavori in quota in sicurezza: linee guida di riferimento.
• Lavori in ambienti confinati: le linee guida di riferimento per la sicurezza.
• Il D.P.R. 177/11 sulla qualificazione delle imprese operanti in ambienti confinati.
• Come certificare i requisiti delle imprese operanti in ambienti confinati.
• Il rischio elettrico: principi di sicurezza degli impianti elettrici.
• La norma CEI 11-27 sulla sicurezza dei lavori sugli impianti elettrici.
• Rischio rumore e vibrazione: valutazione e misure di sicurezza.
• Il rischio da campi elettromagnetici e il D. Lgs. 81/08: i livelli di esposizione e gli obblighi previsti dal capo IV del D.Lgs. 81/08.
• Il rischio da radiazioni ottiche artificiali (ROA) e il D. Lgs. 81/08.
• La norma UNI 14255 "Misurazione e valutazione dell'esposizione personale a radiazioni ottiche incoerenti".

DESTINATARI:
Il corso è rivolto a Datori di lavoro (titolari di Aziende e Studi Professionali che intrattengono rapporti di lavoro con lavoratori) che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione dai rischi ai sensi dell'art. 34 del D.Lgs. 81/08.

METODOLOGIA DIDATTICA:
Il corso viene svolto con una didattica dinamica e interattiva, e l’ausilio di supporti multimediali, per un più efficace coinvolgimento dei lavoratori.
Durante il corso vengono fornite tutte le informazioni utili per le simulazioni ed esercitazioni pratiche previste


MATERIALE DIDATTICO:
Il corso viene corredato di tutto l'occorrente didattico previsto:
• Dispense cartacee
• Quiz tematici
• Esercitazioni e simulazioni mirati

RISULTATI ATTESI:
Apprendere la necessaria formazione a chi riveste la qualifica di datore di lavoro riguardante gli elementi base sulla sicurezza, igiene e salute sul luogo di lavoro in modo da poter svolgere direttamente le funzioni in capo al Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione.

DOCENTE: Il docente scelto è un professionista con pluriennale esperienza nel settore della sicurezza sul lavoro

QUOTA ADESIONE: Corso di gruppo: 480 Euro al posto di 960 Euro per i primi 5 iscritti sui 10 posti disponibili(si consiglia di chiedere se si rientra nella promo prima di iscriversi).
Per i corsi aziendali, si prega di contattare la segreteria ricordando che:
- Sono previsti sconti a salire in base al numero di partecipanti provenienti dalla stessa azienda
- E' previsto uno forte sconto se l'azienda è aderente ad uno dei fondi interprofessionali con i quali collaboriamo
- Il medesimo evento formativo può essere trattato completamente personalizzato presso l'azienda richiedente anche tramite copertura parziale o totale dei costi da fondi pubblici

Si ricorda che a seguito dell’esito positivo della verifica finale e della presenza pari almeno il 90% del monte ore, verrà inviato gratuitamente a mezzo posta elettronica, l’attestato valido ai fini di legge.
Ricordiamo che ci sono anche i seguenti servizi accessori disponibili:
• Attestato stampato con consegna in sede: a 10 Euro
• Attestato stampato ed inviato al proprio domicilio tramite raccomandata: a 20 Euro

NB: Gli importi esposti sono da considerarsi riservati per l'utenza privata, invece per l'utenza aziendale l'importo corrispondente sarà sempre quello visualizzato ma maggiorato dell'iva
This Ad has been viewed 208 times.